25 Set 2018

L'Haute Couture

Oggi che è domenica abbiamo forse anche un po' di tempo per leggere. Ne approfitto per condividere un articolo di storia della moda, assai interessante:

COS'E' L' HAUTE COUTURE?

La Haute Couture, che letteralmente significa "alta sartoria", è la produzione di abiti fatti a mano su misura utilizzando i migliori materiali. Parigi è la patria dell'haute couture - dove il termine è protetto dalla legge e i suoi professionisti devono rispettare un rigido insieme di criteri che funziona da circa 300 anni. La corte di Luigi XV era solita spedire bambole di moda a grandezza naturale ai sarti stranieri, cosicché potevano studiare vestiti, cappelli e accessori. La prima couturier di Francia é stata Rose Bertin, modista di Maria Antonietta che vesti' la Regina dal 1770 fino alla sua detronizzazione (1792). Tuttavia é l'inglese Charles Frederick Worth il primo couturier della storia che disegno' abiti unici per l'Imperatrice Eugenia e un portfolio di disegni da mostrare alle clienti. I criteri in base ai quali le case possono farsi pubblicità come creatori di haute couture, stabilite per la prima volta nel 1945, sono stati aggiornati nel 1992. La Chambre de Commerce et d'Industrie de Paris, regolata dalla Chambre Syndicale de la Haute Couture, afferma che i membri devono: progettare abiti su ordinazione per clienti privati, con uno o più accessori; avere un atelier parigino che impiega almeno 15 membri del personale a tempo pieno; assumere almeno 20 dipendenti tecnici a tempo pieno in almeno un atelier; e presentare al pubblico una collezione di almeno 50 modelli originali due volte l'anno a gennaio e luglio, comprendente sia abiti da giorno che da sera.

 

Haute Coutre 1
Haute Coutre 2

Letto 739 volte Ultima modifica il Domenica, 28 Ottobre 2018 14:15